Focaccia fatta in casa: la ricetta facile e veloce

ricetta-focaccia-fatta-in-casa-farchioni

Focaccia fatta in casa: la ricetta facile e veloce

Olio Farchioni
5 da 2 voti
Una pietanza semplice che piace a grandi e piccoli, buonissima da mangiare da sola o farcita come preferisci!
Preparazione 15 min
Cottura 20 min
Lievitazione 3 h
Tempo totale 3 h 35 min
Portata Antipasto, Aperitivo
Cucina Italiana
Porzioni 4 persone
Calorie 250 kcal

Attrezzatura

  • Ciotola
  • Spianatoia
  • Teglia
  • Forno

Ingredienti
 

  • 500 gr Farina per pizza
  • 200 ml Acqua a temperatura ambiente
  • 25 gr Lievito di birra
  • qb Olio Extravergine di Oliva
  • 1 pizzico Sale fino
  • qb Sale grosso
  • qb Rosmarino

Istruzioni
 

  • Sciogliere in una ciotola il lievito con mezzo bicchiere di acqua tiepida.
  • Aggiungere una manciata di farina e mescolare fino a ottenere una pastella omogenea.
  • Formare con il resto della farina una fontana su una spianatoia, aggiungendo al centro l'impasto con il lievito.
  • Aggiungere un filo d'olio extravergine di oliva e versarvi 2 dl di acqua tiepida.
  • Cominciare a impastare con le dita, aggiungere un pizzico di sale fino e lavorare energicamente l'impasto per circa 15 minuti.
  • Mettere l’impasto così ottenuto in un’ampia ciotola infarinata, coprirlo con un panno e lasciar lievitare per circa 3 ore.
  • Una voltaq lievitato, stendere l'impasto con le dita in una teglia ben oliata.
  • Irrorare la focaccia d'olio, cospargerla con il sale grosso e infornarla a 200° per circa 20 minuti.
  • Sfornare, ricoprire con abbondante rosmarino e olio a crudo.
ricetta-focaccia-fatta-in-casa-farchioni
Oggi prepareremo insieme una specialità semplice ma sempre buonissima, ideale come merenda, aperitivo, antipasto, perfetta anche per sostituire il pane: stiamo parlando della focaccia fatta in casa. Prima di passare alla ricetta vera e propria, ecco 3 consigli da non perdere!

1) Per una focaccia perfetta ci vuole la farina adatta.

Gli ingredienti per la ricetta della focaccia fatta in casa sono davvero pochi, e proprio per questo è importante scegliere quelli giusti, a cominciare dal principale, la farina. Per un impasto resistente ed elastico, che regga bene sia la lievitazione che la cottura, è importante scegliere una farina piuttosto forte, indispensabile per ottenere un impasto della giusta consistenza. L’ideale sarebbe mescolare, in parti uguali:
  • Farina 00, abbastanza debole
  • Farina 0, più forte
In commercio esistono mix di farine già pronti, ideali per il nostro scopo: noi per esempio abbiamo utilizzato la Farina per Pizza Farchioni, preparata con grani attentamente selezionati, che permette di mantenere una lunga lievitazione, ideale per la nostra focaccia.

2) Per l’impasto, acqua in bottiglia e niente mattarello.

Potrebbe sembre un’esagerazione, ma non lo è: spesso le acque del rubinetto delle nostre case contengono una gran quantità di sali disciolti, che rischiano di rendere l’impasto per la focaccia troppo tenace, contrastando la giusta lievitazione. Inoltre, l’acqua del rubinetto viene disinfettata con il cloro che, oltre ad alterare il sapore dell’impasto, tende a uccidere i lieviti, impedendo così la giusta lievitazione della focaccia.
Un volta che l’impasto sarà lievitato, non stenderlo assolutamente con il mattarello, che schiaccerebbe via tutte le bolle d’aria al suo interno, indispensabili per una focaccia buona e soffice, ma stendilo con la punta delle dita, formando sulla superficie piccoli avvallamenti che assorbiranno al meglio il condimento.

3) Per la focaccia fatta in casa perfetta ci vuole l’olio giusto.

Per una focaccia degna di questo nome è fondamentale utilizzare olio extravergine di oliva di qualità: oltre a rendere l’impasto sofficie e morbido, donerà al prodotto finale quel tocco di gusto indispensabile.
  • Per l’impasto noi abbiamo utilizzato l’Olio Extravergine di Oliva Farchioni Biologico, caratterizzato da un aroma sottile e da un gusto delicato, leggermente fruttato, che non copre gli altri ingredienti.
  • Sulla focaccia appena sfornata, per dare una sferzata di gusto alla ricetta, abbiamo utilizzato l’Olio Extravergine di Oliva Il Casolare Fruttato Intenso che, grazie alla sua struttura, al suo gusto deciso e al profumo inconfondibile, riesce a renderla ancora più golosa.
Ora che tutti i consigli te li abbiamo dati, non ci resta che lasciarti alla nostra ricetta, augurandoti buon appetito!

Vinci una fornitura annuale di Olio Il Casolare