Pasta alla Norcina: una ricetta tradizionale

pasta alla norcina ricetta

Pasta alla Norcina: la ricetta tradizionale

Olio Farchioni
5 da 2 voti
Un piatto semplice e gustoso, fatto con ingredienti tipici della terra umbra.
Preparazione 10 min
Cottura 15 min
Tempo totale 25 min
Portata Primo Piatto
Cucina Italiana
Porzioni 4 persone
Calorie 500 kcal

Attrezzatura

  • Pentola
  • Padella

Ingredienti
 

  • 350 gr Pasta
  • 300 gr Salsiccia
  • 200 gr Ricotta fresca
  • 1/2 Cipolla
  • qb Olio Extra Vergine di Oliva
  • qb Vino bianco
  • qb Sale
  • qb Pepe
  • qb Parmigiano

Istruzioni
 

  • Mettere a scaldare in una padella ampia l’olio extravergine di oliva con la cipolla.
  • Spellare e sbriciolare la salsiccia.
  • Metterla nella padella e lasciarla rosolare per qualche minuto.
  • Sfumare con il vino bianco.
  • Nel frattempo mettere a cuocere la pasta in abbondante acqua salata.
  • Aggiungere la ricotta nella padella insieme a un po’ di acqua di cottura.
  • Mescolare e regolare di sale e pepe.
  • Scolare la pasta al dente e saltarla insieme al sugo di salsiccia per almeno 1 minuto (aggiungere una spolverata di tartufo nero se lo si desidera).
  • Impiattare e guarnire con il parmigiano.
pasta alla norcina ricetta
La pasta alla norcina è una delle ricette umbre più antiche e apprezzate: come tutte le ricette storiche italiane, per prepararla al meglio avrai bisogno di pochi ingredienti, semplici e caratteristici del territorio che da cui hanno origine.

Per la Pasta alla Norcina ci vogliono le salsicce di Norcia

La ricetta della pasta alla Norcina prende il nome proprio dai norcini, che un tempo si dedicavano alla macellazione del maiale e alla lavorazione delle sue carni e che provenivano da Norcia e zone vicine.
Elemento principale del piatto è proprio la salsiccia di Norcia, dal gusto intenso e particolare, preparata con le parti più magre e pregiate del maiale, provenienti da spalla e coscia, insaporite con sale, aglio e pepe, perfetta per dare alla pasta una sferzata di sapore.
Si tratta di un prodotto facilmente reperibile in tutta Italia, ma se non dovessi riuscire, ti basterà chiedere al tuo macellaio delle salsicce magre a grana fine, perfette allo scopo.
Ricordati che le salsicce fresche, di buona qualità:
  • sono di un bel color rosa intenso
  • hanno la parte grassa color bianco candido
  • sono compatte ed elastiche al tatto

Sugo di salsiccia? Solo ricotta e olio extravergine di oliva

La ricetta originale della pasta alla norcina non prevede panna, ma ricotta e olio extravergine di oliva, ideali per dare alla mantecatura quel tocco rustico e saporito che con la panna da cucina andrebbe perso.
  • La vera pasta alla norcina si prepara con la ricotta di pecora, dal sapore intenso, caratterizzato da forti note vegetali. Se preferisci i sapori più delicati, puoi utilizzare la ricotta di mucca, altrettanto buona ma dal gusto meno spiccato.
  • Per soffriggere la salsiccia e la cipolla abbiamo scelto l’Olio Extra Vergine di Oliva Il Casolare Fruttato Intenso, un olio non filtrato ottenuto da olive italiane che ne lasciano inalterato nel tempo il profumo intenso e il sapore spiccatamente fruttato. Quest’olio di grande struttura, è perfetto per accompagnare il sapore intenso della salsiccia, dando alla ricetta quel tocco di gusto in più.
Prima di lasciarti alla ricetta vera e propria, ti diamo un ultimo suggerimento: se ami il tartufo e vuoi rendere la pasta ancora più gustosa, durante la mantecatura finale puoi aggiungere alcune scaglie di Tartufo Nero, naturalmente di Norcia!

Acquistalo Ora sul nostro Eshop