Salsa verde: fatta in casa è meglio. Ecco la ricetta!

salsa verde ricetta olio farchioni-min

Salsa verde: fatta in casa è meglio. Ecco la ricetta!

Olio Farchioni
4.73 da 11 voti
La salsa verde è una delle salse fredde classiche più famose, ideale per accompagnare il bollito e tanti altri piatti a base di carne. Oggi insieme allo Chef Massimo Infarinati ti sveleremo la ricetta per prepararla a casa tua.
Preparazione 30 min
Tempo totale 30 min
Portata salsa
Cucina Italiana
Porzioni 4 persone
Calorie 150 kcal

Attrezzatura

  • Tagliere
  • Coltello

Ingredienti
 

  • 200 gr Prezzemolo senza gambi
  • 60 gr Giardiniera mista
  • 1 Uovo
  • 2 Filetti di alici sott'olio
  • 100 gr di Mollica di pane raffermo
  • qb Aceto bianco
  • qb Sale fino
  • qb Olio Extravergine di Oliva

Istruzioni
 

  • Mettere su un tagliere le foglie di prezzemolo ben lavate e asciugate.
  • Aggiungere il peperone, il cetriolino, la carota e il cipollotto della giardiniera.
  • Unire i filetti di alici sott’olio ben sgocciolati, la mollica del pane ben intrisa di aceto e poi strizzata e mezzo uovo sodo.
  • Tritare il tutto finemente.
  • Trasferire il trito in un recipiente.
  • Aggiustare di sale e diluire con olio extravergine di oliva.

Guarda La Videoricetta

Prezzemolo e olio d’oliva: i protagonisti della nostra ricetta.

La salsa verde è composta da molti ingredienti, primi fra tutti il prezzemolo, che naturalmente deve essere freschissimo:
  • Le foglie devono avere un bel colore verde intenso
  • Non devono sembrare avvizzite
  • Non devono avere i bordi giallognoli
Prima di tritarlo, ricordati di eliminare i gambi, sciacquarlo sotto abbondante acqua corrente e asciugarlo bene con della carta assorbente
Una volta tritati tutti gli ingredienti, la salsa andrà diluita e insaporita con olio extravergine di oliva, che deve essere di alta qualità, altrimenti si rischia di vanificare ogni sforzo.
Su consiglio di Chef Infarinati, noi abbiamo scelto l’olio extravergine di oliva Il Casolare Farchioni Grezzo Naturale, spremuto e subito imbottigliato, caratterizzato da un profumo leggermente fruttato e un gusto estremamente equilibrato, che lo rendono perfetto per un uso a crudo.

Salsa verde: come sminuzzarla

Ricordati che gli ingredienti della salsa verde non vanno né frullati né passati nel mixer. I motivi sono più di uno:
  • La salsa deve mantenere una certa consistenza, e non deve diventare una “poltiglia”.
  • Il calore sprigionato da mixer e frullatore altera le proprietà organolettiche degli ingredienti.
  • Le lame metalliche ossidano il basilico, che tende ad assumere uno sgradevole colore scuro, oltre che un leggero sapore metallico.
Il consiglio dello Chef Infarinati, se si è abbastanza esperti, è quello di mettere tutti gli ingredienti su un tagliere e utilizzare un coltello, tenendo la punta ferma con una mano e tagliando in maniera energica con l’altra. Se non si possiede abbastanza dimestichezza con il coltello, puoi tranquillamente utilizzare la classica mezzaluna, perfetta per il nostro scopo.
Ora che i segreti della salsa verde te li abbiamo svelati, non ci resta che lasciarti alla video ricetta del nostro Chef, augurandoti buon appetito!

Acquistalo Ora sul nostro Eshop