fbpx

Oil sensory analysis

The four basic tastes are bitterness, sweetness, saltiness and sourness; the combination of these basic tastes gives us the infinite flavours which enable to distinguish one oil from another one.

Sensory analysis of oil is a more valuable guide to its quality than chemical or physical analysis. It may happen that oils with excellent chemical parameters have organoleptic defects (taste, aroma, fragrance) that can declass a product. Sensory analysis (tasting) of oil is still the best way to identify the organoleptic characteristics of virgin olive oils. Sensory analysis involves a sequence of three assessments:

  • Visual: the product is examined in terms of its color and tones under the light and chromatic effect.
  • Olfactory: this examines the fragrances emanated by an oil, whether primary (perceived immediately) or secondary (usually perceived as an aftertaste).
  • Gustatory: this evaluates the positive attributes of extra virgin olive oil in terms of fruity, bitter and spicy, and all the various sensations that the oil develops on the palate.

Muffin al miele

0 Min
Preparazione
0
Porzioni
0 Min
Cottura

Ingredienti

  • 200g di maizena
  • 400g di farina
  • 350g di zucchero
  • 250ml di latte
  • 4 uova
  • 1 bustina di lievito
  • 250ml di preparato per dolci in olio evo Farchioni alla vaniglia
  • 1 vasetto di miele
  • Stampi per muffin

Procedimento

  • In una ciotola sbattere zucchero e uova fino a ottenere un composto omogeneo
  • Incorporare il latte, poi l’olio continuando a mescolare
  • in un recipiente a parte, mescolare maizena, farina e lievito.
  • incorporare i due composti ed amalgamare il tutto.
  • Versare l’impasto negli stampi per muffin
  • Quando i muffin si saranno raffreddati, ricoprirli con il miele.

Base morbida all'olio

0 Min
Preparazione
0
Porzioni
0 Min
Cottura

Ingredienti

  • 2 Uova Intere
  • 180g Zucchero
  • 100g Olio extravergine di Oliva speciale per dolci
  • 100g Latte caldo
  • 200g Farina
  • 50g Farina di Riso
  • 8g Lievito

Procedimento

  • Sbattere le uova con lo zucchero fino ad ottenere composto spumoso
  • Unire successivamente olio far amalgamare
  • Riscaldare il latte e aggiungerlo al composto
  • Incorporare delicatamente le polveri (farine e lievito ) con una spatola
  • Versare il composto in uno Stampo da 20cm
  • Cuocere 50 minuti a 180 gradi con forno ventilato

Torta di mele all'olio

0 Min
Preparazione
0
Porzioni
0 Min
Cottura

Ingredienti

  • 4 Mele
  • Succo di 1 Limone
  • 4 Uova
  • 180g di zucchero + 2 Cucchiai per le mele
  • 120ml preparato per dolci in olio evo alla cannella
  • 240g di farina tipo 0
  • 8g di lievito per dolci
  • 1/2 cucchiaino di cardamomo in polvere
  • 1 pizzico di sale
  • Burro per ungere la tortiera
  • 2 cucchiai di gelatina di albicocche

Procedimento

  • Scaldare il forno a 180°C.
  • Affettare 3 mele a fette sottili.
  • Bagnare le mele col succo di 1 limone e spolverarle con 2 cucchiai di zucchero; mescolare e mettere da parte.
  • Montare le uova con lo zucchero fino a che non sono leggere e spumose, poi versare a filo il preparato per dolci in olio evo alla cannella, e incorporare la farina con il lievito, il cardamomo in polvere e il sale.
  • Aggiungere le mele e mescolare delicatamente.
  • Ungere una tortiera da 26 e riempirla con l’impasto.
  • Sbucciare una mela e affettarla in fette sottilissime per decorare la superficie della torta, disponendole a raggiera, in cerchi concentrici, partendo dall’esterno.
  • Infornare la torta e cuocerla per circa 50 minuti.
  • Una volta pronta, sfornare la torta, lasciarla raffreddare per 10 su una gratella e poi toglierla dalla tortiera e spostatela su un piatto.

TRUCCO DEL PASTICCIERE

Sciogliere in un pentolino la gelatina di albicocca con 2 cucchiai di acqua, scaldandola a fuoco basso finché non prende il bollore. Spegnerla e spennellare la torta con la gelatina, lucidando le mele. Lasciarla raffreddare completamente prima di affettarla!